Report di Sostenibilità
anno 2021

Enzo Stella Maris: la gestione per una vacanza sostenibile

Tra i primi campeggi a cinque stelle in Italia, il Camping Enzo Stella Maris è una media struttura gestita da oltre 50 anni direttamente dalla nostra famiglia Enzo, attraverso la società Turistica Gima S.r.l., e localizzato nel litorale di Cavallino Treporti, contesto del tutto peculiare tra il mare e la laguna veneziana.

Meta ideale per gli amanti della vacanza en plein air e da sempre caratterizzato da una forte vocazione al turismo internazionale, comprendente perlopiù ospiti di nazionalità di origine nord europea, il Camping Enzo Stella Maris ha da sempre intrapreso investimenti in sostenibilità sociale e ambientale rendendoli parte del core business aziendale, a partire dalla riduzione del consumo di energia, l’accessibilità e il rispetto per la natura, il paesaggio e l’ambiente.

Un ampio spazio verde a ridosso sul mare, completamente immerso da una rigogliosa pineta e costellato di una vastissima varietà di specie naturali, è in grado di restituire l’immagine di un ambiente confortevole, d’ampio respiro e gestito con cura, dedizione e passione.

Image

I nostri 5 pilastri della gestione sostenibile

Convinti nella necessità di fare la propria parte, abbiamo voluto stilare una policy aziendale per elencare le nostre priorità fornendo agli ospiti dei consigli su come trascorrere una vacanza sostenibile e al contempo indicando ai collaboratori le migliori pratiche per poter offrire i servizi necessari per realizzare un concetto di ospitalità sostenibile. Ecco quindi i nostri 5 pilastri della sostenibilità, che si traducono ogni giorno nel concreto come dei solidi valori personali, oltre che professionali.

  1. La tutela dell’ambiente e l’amore per la natura: a contraddistinguere la nostra gestione è un amore incondizionato per la natura e il rispetto degli ecosistemi e degli habitat naturali.
     
  2. Il rapporto diretto con il cliente: il rapporto con il cliente è da sempre una nostra priorità. Per questo mettiamo in atto una serie di azioni per garantire agli ospiti una vacanza esclusiva e assecondare ogni esigenza della persona.
     
  3. La valorizzazione della destinazione e del territorio: il nostro camping rientra nel “Parco Turistico” di Cavallino Treporti, che a sua volta fa parte del piano di DMO (Destination Management Organization) e risulta per questo fortemente attivo su tutto il territorio in termini di rilancio promozionale dell’attività e dell’offerta turistica di Cavallino Treporti.
     
  4. Il coinvolgimento e la formazione del personale: la politica di gestione del personale considera lo sviluppo professionale dei suoi dipendenti, garantisce i più alti standard di salute e sicurezza sul lavoro e contribuisce a creare un clima di lavoro partecipe e positivo.
     
  5. Inclusione e accessibilità: uno degli aspetti da sempre più rilevanti della nostra struttura è l’inclusione dei soggetti che presentano difficoltà fisiche e più in generale motorie.

Il camping Enzo Stella Maris e le azioni di sostenibilità sociale

Da sempre sensibili alla dimensione di sostenibilità sociale, intraprendiamo attivamente iniziative volte alla valorizzazione dell’impiego locale e allo sviluppo sociale della comunità, tra cui:

  • progetti e azioni aventi ad oggetto l'educazione, la formazione, l’accoglienza e la salute della persona e, nella sua accezione più ampia, della comunità;
  • la provenienza dei dipendenti è locale e si garantisce assoluta parità di trattamento e possibilità di avanzamento di carriera indipendentemente da questioni di genere, razza, religione, disabilità e in altre forme;
  • consigli agli ospiti sulla sostenibilità e sul buonsenso circa scelte di efficientamento dell’uso dei servizi;
  • l’offerta gastronomica del ristorante riproduce anche piatti e materie prime del territorio che rispecchiano a pieno la tradizione culinaria veneziana;
  • la scelta dei fornitori ricade su lavoratori locali in un raggio massimo di 30 chilometri, e sono in essere rapporti di collaborazione e supporto con imprenditori come artigiani locali, come per esempio i falegnami, grazie ai quali vengono realizzate artigianalmente e su misura arredi e opere in legno, e altri imprenditori locali, come per esempio negozi di noleggio biciclette;
  • curiamo e puliamo con costanza altri 8 ettari di terreno nelle adiacenze del camping;
  • progetti volontari di riqualificazione del sedime stradale di Via delle Batterie.

La valorizzazione del patrimonio storico e culturale

Il nostro camping contribuisce da anni alla valorizzazione dei siti di interesse storico, culturale e locale e promuove visite a carattere culturale nel territorio circostante, massimizzando così i benefici locali e al contempo la soddisfazione dei visitatori.

L'organizzazione valorizza e incorpora elementi della cultura locale all'interno delle proprie strutture, nel design, e nelle proposte enogastronomiche (grazie ai gestori), rispettando a pieno i diritti della proprietà intellettuale delle comunità locali.

Image

La gestione della sostenibilità ambientale:
un approccio a 360°

La politica di acquisto della nostra struttura favorisce la scelta di prodotti eco-sostenibili. La sensibilità riguardo al mondo vegetale e animale, che da sempre ci caratterizza, ci ha infatti da sempre incoraggiato ad un orientamento compatibile con l’ecologico, con la conseguente minimizzazione degli impatti negativi sull’ambiente.

La tutela della biodiversità, degli ecosistemi e del paesaggio nasce innanzitutto dalla passione della nostra famiglia per la natura. Per questo l’offerta turistica del camping non si limita a erogare un servizio di alta qualità, ma si impegna a garantire agli ospiti una vacanza totalmente rigenerante a contatto con la natura, immersi in un contesto di completo relax e in una composizione architettonica ordinata, sinuosa e confortevole, addolcita dal lieve alzamento naturale delle dune, alcune delle quali sono state volutamente mantenute al loro stato originario.

Gli obiettivi di sostenibilità e l’impegno per il futuro

Per il 2022 e gli anni futuri la nostra realtà intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • l’acquisto di ulteriori pannelli fotovoltaici, obiettivo principale di sostenibilità ambientale, per incrementare la quota di fonti di energia rinnovabili;
  • incrementare i fornitori certificati in ottica sostenibile, sensibilizzando la filiera;
  • ridurre il quantitativo di plastica monouso a favore di quella riciclabile e favorire ulteriormente pratiche di economia circolare e minimizzazione degli sprechi;
  • ridurre al massimo l’utilizzo e lo spreco di carta, rendendo l’organizzazione e la gestione della struttura interamente digitale, per esempio implementando ulteriormente le sezioni dell’app;
  • obiettivi di riduzione dell’acqua, in particolare attraverso attività che mirano alla sensibilizzazione degli ospiti sulla tematica;
  • l’avviamento di un progetto di vendita di prodotti “Made in Cavallino” con l’obiettivo di valorizzare la cultura artigianale locale e la riconoscibilità di Cavallino Treporti come brand, valorizzandone la notorietà sia a livello internazionale che nazionale;
  • obiettivi di monitoraggio dei consumi di CO2 e calcolare la corretta cattura delle emissioni grazie alle essenze arboree, fissando di conseguenza obiettivi di compensazione.

Scarica il report completo

Image

Credits

webdesign e sviluppo by àtrio - marketing project by Quanto Basta